IL COVO DEI PIRATI
é stato segnalato nelle seguenti pubblicazioni:




Il Corriere della Sera
"Emilio Salgari fa ancora sognare. Sandokan e il Corsaro Nero i suoi eroi", di Antonio Carioti, 27 Giugno 2017

Torino Storia Anno 1 Nr Zero - http://www.torinostoriarivista.com/
"Il bosco dell'addio di Salgari" di Maurizio Ternavasio, Aprile 2015

Divine Ribelli - divineribelli.blogspot.it
"Intervista a Corinne D'Angelo" di Asia Francesca Rossi, lunedi 2 febbraio 2015

Prahos - Periodico dell'Associazione Friulana Emilio Salgari
"La Perla del web" di Lucio Costantini, nr 2 - luglio 2014

Il Bandolo anno V, nr 48
"Il Capitano Salgari" di Corinne D'Angelo, Ott/Nov/Dic 2012

La Voce di Romagna
"L'ultima avventura di Salgari" di Simone Mariotti, 28 dicembre 2011

Effemme anno 2, numero 4 - Almanacco di Fantasy Magazine
numero monografico dedicato a Emilio Salgari, Autunno 2011

CittàNuova Online - Rivista
"Mompracem, l'isola che c'era" di Oreste Paliotti, 11 novembre 2011

"Alias" - supplemento de Il Manifesto
a cura di Luciano Del Sette, 23 aprile 2011

Il Corsaro Nero. Nel mondo di Emilio Salgari
a cura di Pino Boero, Walter Fochesato, Felice Pozzo, 2011, FrancoAngeli Editore, Milano

SiciliaInformazioni.com
"I rapporti tra Salgari e La Spezia trattati in un convegno tematico" di Maurizio Crispi, 29 gennaio 2010

Il Giornalino
"Sandokan, all'arrembaggio!" a cura di Fulvia Degl'Innocenti, nr 5 - febbraio 2008

Sandokan e le Tigri di Mompracem
di Emilio Salgari, febbraio 2007, Cideb Edizioni, Rapallo (Genova)

Magazine Grande Informaçao
"Salgari e a aventura portuguesa dos 7 mares" di Joao Alarçao, nr 14 - gennaio 2007

L'officina segreta di Emilio Salgari
di Felice Pozzo, novembre 2006, Edizioni Mercurio, Vercelli

Colibrì - Notiziario dell'Associazione Filofestival (Mantova)
anno 9 - numero 4, dicembre 2005

Calendario "Personaggi d'Italia"
edito dalla "Banca Carige" Genova, anno 2005

LG Argomenti
edito dalla "Biblioteca De Amicis" Genova, nr 3 anno 2004

Il Gazzettino di Sampierdarena
"Salgari a Sampierdarena" di Silvia Robiglio, aprile 2004

Sir James Brooke
di Federico Burani, 2003, Ernesto Paleani Editore, Pesaro-Urbino

Gli occhi di Salgari
di Paolo Ciampi, novembre 2003
(segnalato nel) saggio conclusivo di Arnaldo Melloni

Convegno e "Atti" di Genova 2003
"La faccia di Yanez" di Claudio G. Fava, ottobre 2003

Kiwanis - Rassegna di Cultura
"Le donne e gli eroi dell'Emilio" di Felice Pozzo, marzo 2003

Airone - Rivista
"Cercando Salgari" di Andrea Semplici, febbraio 2003

TvSette - inserto del Corriere della Sera
"Salgari a sorpresa" di Giacomo Airoldi, 23 gennaio 2003

CittàNuova - Rivista
"Perché Salgari ci e' necessario" di Oreste Paliotti, 2 dicembre 2002

Belphégor - Rivista Internet
Volume 2, nr 1 - Novembre 2002
Volume 4, nr 1 - Novembre 2004
Volume 5, nr 2 - Maggio 2006

"Emilio Salgari - l'Opera Completa"
Allegato speciale "Emilio Salgari - una vita per l'avventura"
settembre 2002, Fabbri Editori

"Pirati" - Le Kikke di Kyber
2002, Kyber.net

La Sesia - Quotidiano di Vercelli
"Emilio Salgari nella rete" di Felice Pozzo, 22 febbraio 2002

"Sandokan, le pagine perdute della battaglia contro gli inglesi"
di Felice Pozzo, 3 dicembre 2002

Storie di Montagna
a cura di Felice Pozzo, 2001, CDA Torino

La Repubblica
"Avventurieri a raccolta, onore al papà Salgari" di Roberto Bianchin, 4 maggio 2001

Il Corriere della Sera
"Salgari, che nella morte trovò l'eroismo di Yanez" di Alvi Geminello, 5 novembre 2000

Inter.net - rivista di informatica
Segnalazione nel nr 01/2000 a cura di Maurizio Musso


La Perla di Labuan ed EmilioSalgari.it sono stati inoltre segnalati durante la puntata di martedi 19 dicembre 2006 del programma televisivo UnoMattina (RaiUno), nello spazio dedicato a Emilio Salgari.
La lista appena scorsa dovrebbe essere ben più lunga; ciò per il semplice fatto che in questi anni in molti hanno attinto - più o meno pesantemente - dalle ricche pagine di questo sito, realizzando articoli per testate web, per giornali cartacei e - persino - per conferenze sull'autore, saccheggiando contenuti grafici e soprattutto testuali SENZA CITARE LA FONTE.
Un tale comportamento va a discapito non solo (e non tanto) di chi ha creato il nucleo iniziale di questo sito, ma soprattutto dello scrittore veronese e dei tanti Tigrotti&Corsari che nel tempo hanno cominciato a lavorarci con passione e dedizione e senza alcun fine di lucro o di personale tornaconto. Gli Autori di queste pagine si ritengono superiori a questi comportamenti di saccheggio indiscriminato (o di giornalismo superficiale e frettoloso), ma ritengono giusto ricordare che un minimo di correttezza non guasterebbe mai, anche su internet.


Inoltre... qui in rete é ricercato (tra gli altri) da:

Punto Informatico, l'evoluzione della rete









Qualche riga ora di ringraziamento...
[5 Novembre 2008]

Dieci anni!
Sembra un tempo lunghissimo eppure è proprio così, sono passati ben dieci anni da quando, armata solo della mia passione salgariana, di una buona dose di spirito d'iniziativa e di alcune nozioni di informatica, mi sono imbarcata in questa avventura nel mare del web. Le cose sono molto cambiate, da allora: le esperienze fatte, le genti (positive e negative) conosciute, le iniziative (elettroniche e live) organizzate, che si sono moltiplicate ed hanno assunto un carattere di maggiore serietà, mi hanno certamente fatta crescere. Ma un aspetto non è sicuramente cambiato: l'entusiasmo che mi ha spinto a creare questo approdo elettronico e ad aprirlo a tutti i Tigrotti&Corsari che avessero voluto visitarlo e prendere parte all'Avventura (rigorosamente con la A maiuscola!).
Sono fiera di poter dire che WWW.EMILIOSALGARI.IT è diventato, in questi dieci anni, un autentico punto di riferimento per i salgariani della rete (e non solo), sia perchè ricco di notizie e approfondimenti sui più svariati argomenti, ma soprattutto perchè sempre aperto alle collaborazioni più diverse, qui sul sito, nelle discussioni della Mailing List dedicata, nella partecipazione attiva alle iniziative realizzate dal giovane Progetto Per Terra e Per Mare.
L'unione fa la forza, e sono quindi orgogliosa di poter condividere questo successo con tutti coloro che hanno apportato il loro contributo alla realizzazione di questo sito. Grazie! :o) Continuiamo così, per render sempre omaggio al nostro scrittore d'avventura.
A questo punto, non dimentico qualche saluto e qualche ringraziamento particolare ad alcuni nuovi Tigrotti (che si aggiungono alla ciurma già arruolata nel 2002) che mi sono stati particolarmente vicini in questi ultimi anni e che hanno validamente ed attivamente collaborato alla realizzazione di questo sito: innanzitutto Capitan Fabio, entusiasta uomo di mare, degno compagno d'avventure elettroniche, di carta e soprattutto reali. Sono praticamente certa che Salgari ne avrebbe fatto un mitico personaggio dei suoi romanzi :o); grazie a Giorgio, che vigila e consiglia con la sua esperienza; grazie a Nicoletta, semplicemente un'amica *speciale*; un grazie di cuore va infine a Marco Pugacioff che ha realizzato il bellissimo disegno celebrativo dei primi dieci anni di www.emiliosalgari.it. Questo è e sarà sempre il regno incontrastato di Sandokan, del Corsaro Nero, e di tutti gli altri eroi creati dalla penna di Emilio Salgari.





[10 Novembre 2002]

Nel 1998, quando sono approdata sulle sponde di questa Mompracem, non avrei mai pensato che, a distanza di così pochi anni, sarebbero per me cambiate tante cose, avrei conosciuto tanta incredibile gente, avrei potuto condividere la mia passione per Salgari, avrei creato qualcosa di mio che sarebbe cresciuto così esponenzialmente, riscuotendo il favore di altri appassionati.
Le ore e ore passate al PC per correggere anche il minimo errore di una pagina, le sappiamo solo io e Dio..:o).. ma qui volevo ora ricordare e ringraziare delle persone fantastiche che sono state con me, la mia squadra, o meglio, la mia ciurma.

Innanzitutto Andrea, il mio Raggio di Luce, senza i cui preziosi consigli sul web non avrei saputo neanche da dove cominciare per pubblicare le prime pagine. Grazie, piccolo raggio, e guai a te se cambi anche di una virgola da quella persona fantastica che sei!:o)
Poi la famiglia di rete: Paolo, il mio fratellino, che mi sprona sempre a migliorare, e Marco Blast, lo zietto, con cui ho fatto alcune delle migliori e più divertenti chattate della mia vita.
Come dimenticare il mio luogotenente poi! Grazie di esistere, Fra, la nostra isola é cresciuta ed é così anche per merito tuo, e per le nostre serate a vivere le avventure dei pirati con i loro arrembaggi e le loro nuotate. Il sole splende sempre su Mompracem!
E poi un saluto ai salgariani D.O.C.: ad Asia, la mia sorellina, che mi ha portato sulla strada di un'altra eroina letteraria..:o); a Maurizio, con cui ho scambiato interminabili e appassionanti e-mail; a Livio, il mio collaboratore, che ama l'India tanto quanto me; a Felice, che segue con pazienza e con un sorriso tutte le mie idee e curiosità, e che mi dà fiducia.
Un discorso a parte, e un ringraziamento enorme, va a Giovanni Arpino e Roberto Antonetto, che con la loro fantastica biografia salgariana, hanno reso un grande omaggio a questo scrittore e portato sulla retta via tanti nuovi e vecchi lettori.
Un abbraccio forte va infine (ultima ma non meno importante) alla mia mamma, amica e complice di mille avventure, che sa... , e un pensiero affettuoso va, sempre, a colui cui tutto questo lavoro é dedicato, lo scrittore che mi ha aperto le porte di un universo meraviglioso, quello della lettura e dell'avventura, e che mi ha reso migliore. Io non dimentico. Spero che il Capitano sia lieto di solcare le onde del mare del Web, dove non esistono confini e si incontrano le genti più diverse.:o)

Corinne


Indice!

Questo sito è ideato e gestito da La Perla di Labuan