Il ciclo dei
"Corsari delle Antille"





Costituito da 5 romanzi, le cui avventure si dipanano nell'arco di circa un ventennio, questo ciclo e' senza dubbio uno dei piu' importanti della produzione salgariana.
Perche'? Ma perche' in esso fa la sua comparsa il prode Cavaliere Emilio di Roccabruna, signore di Valpenta e di Ventimiglia, un nero gentiluomo dal misterioso passato che, a capo di una ciurma di filibustieri, naviga - con uno scopo che e' ben lungi dall'essere la bramosia di bottino - nelle acque dei Caraibi.
Ricco di avventure "per terra e per mare", di amori, di sentimenti di vendetta e giustizia, tra arrembaggi e tifoni tropicali, Salgari in questo ciclo trascina e muove i suoi eroi nella storia dell'epoca d'oro della Filibusteria. Non resta che un grido:
"All'arrembaggio, uomini del mare!"


GLI SCRITTI DI *EMILIO SALGARI*
Torna all'elenco dei cicli dei romanzi

Questo sito è ideato e gestito da La Perla di Labuan
Tutti i diritti sulle immagini e sui testi sono riservati.